svg+xml;charset=utf 8,%3Csvg%20xmlns%3D'http%3A%2F%2Fwww.w3 - Montapple - la mela nata in Italia

Nata in Italia

Frutto della passione di generazioni di agricoltori legati ai territori incontaminati delle montagne altoatesine

svg+xml;charset=utf 8,%3Csvg%20xmlns%3D'http%3A%2F%2Fwww.w3 - Montapple - la mela nata in Italia
svg+xml;charset=utf 8,%3Csvg%20xmlns%3D'http%3A%2F%2Fwww.w3 - Montapple - la mela nata in Italia

Le origini

Le famiglie De Dea e Weiss vivono letteralmente immerse nei meleti dell'Alto Adige, nella zona del Burgraviato. La vicinanza con Merano e con le tradizioni centenarie di questa bellissima città ha influenzato le scelte culturali e strategiche di entrambe le famiglie.

Sono cresciuti qui Markus e Kurt, in questa terra dove la coltivazione delle mele trova condizioni climatiche perfette alle quali in centinaia di anni di esperienza di selezione delle piante e dei terreni la coltivazione è divenuta una maestranza ineguagliabile.

svg+xml;charset=utf 8,%3Csvg%20xmlns%3D'http%3A%2F%2Fwww.w3 - Montapple - la mela nata in Italia

Una storia centenaria…

Già nel novecento dal Burgraviato partivano le spedizioni di mele per tutta l’europa e sono documentate gli apprezzamenti per fino anche dalla corte dello Zar di San Pietroburgo.

L’insieme di storia, conoscenza ed’ esperienza hanno fatto nascere in via assolutamente spontanea e naturale in Markus e Kurt l’orgoglio e la sicurezza di perfezionare sempre di più in ogni singolo passo la produzione di una mela perfetta, nel pieno rispetto dell’ambiente che lo circonda.

Era una conseguenza naturale, questa eredità e la passione per questo lavoro hanno portato al desiderio di differenziare in modo inequivocabile le LORO mele e di marchiarli in modo distintivo per garantire che il consumatore esigente possa sempre trovare la mele che ha scelto essere la loro preferita.

E’ nato cosi dopo una attenta valutazione del significato distintivo e come frutto di una visione precisa, ovvero di creare una mela di qualità assoluta e di nome MONTAPPLE. Nato tra le montagne altoatesine dall’idea di fare una mela perfetta la prima sillaba evoca subito il paesaggio dove sono nati sia il progetto che anche le persone che perfezionano una maestranza cresciuta qui in centinaia di anni di miglioramento continuo della qualità di questo frutto simbolo del paradiso non solo biblico ma anche concretamente realizzato in uno dei meleti più importanti del mondo.

Esprimendo subito e in modo inequivocabile la volontà di offrire questo prodotto non solo al consumatore locale ma anche mondiale, si è scelto di esprimerlo nella lingua “franca” e più parlata nel mondo, oramai acquisita anche da tutti gli italiani.

Come prodotto italiano vuole evidenziare e confermare la visione come più alta ambizione del progetto MONTAPPLE: di ambire – appunto – alla qualità di prodotto più alta possibile, integrandosi in questo modo a tutti gli effetti nell’immaginaria e reale percezione del MADE IN ITALY generale di alto livello di stile di vita in tutti sensi, ma non per ultimo il settore alimentare, per il quale l’immagine qualitativo nel mondo è tra i più alti in assoluto.

Non solo MONTAPPLE viene prodotto in Italia ma è italiano anche come idea e concetto e quindi in modo assolutamente credibile si aggiunge al marchio – sempre nelle lingua mondiale, l’inglese – “BORN IN ITALY” per esprimere e sottolineare letteralmente in questo modo che qui si tratta non solo di un prodotto ma di una idea e visione più ampia nata e cresciuta appunto IN ITALIA in piena consapevolezza della responsabilità in termini di alto posizionamento che questo comporta.

montapple 1 - Montapple - la mela nata in Italia
Fonte di Vitamina A B1 B2 C e E
montapple 2 - Montapple - la mela nata in Italia
Contiene Pecticina e Fosforo
montapple3 - Montapple - la mela nata in Italia
Ricca di Magnesio e Potassio
montapple4 - Montapple - la mela nata in Italia
Dietetica e ricca di fibra
montapple5 - Montapple - la mela nata in Italia
Un concentrato di Ferro e Niacina

Le proprietà della mela

I nutrizionisti rilevano che in ogni 100 grammi di prodotto commestibile sono mediamente contenute: circa 85 grammi d’acqua, 0,2 grammi di proteine, 0,1 grammi di grassi, 11 grammi di zuccheri di diverso tipo, tra cui fruttosio, glucosio, e saccarosio, 2 grammi di fibre, per un totale di circa 45-50 calorie, e circa 4 grammi di sali minerali tra cui potassio, zolfo, fosforo, calcio, magnesio, sodio, ferro, oltre a tracce di rame, iodio, zinco manganese, e silicio. La mela è ricca anche di vitamine: C, PP, B1; B2, A, e contiene inoltre acido malico (circa 0,6-1,3 grammi). Sia nella polpa che nella buccia sono inoltre presenti eteri, tannini, alcoli, aldeidi e un elevato numero di terpeni che rende infinitamente vario il profumo e il sapore delle mele.

Le tipologie prodotte nei territori delle regioni Trentino Alto Adige ed Emilia-Romagna e distribuite sul mercato mondiale

Per una superficie di oltre

240
ettari

Le tipologie di mele coltivate  sotto il marchio di qualità Montapple sono molteplici e tutte piantate nel terreno e clima più adatto. Ogni qualità di mela conserva note e caratteri differenti, pregiate, diverse ma simili nell’eccellenza.

Contatti